Condizionatore

Manutenzione Daikin, Gree, Toshiba, Fujitsu.

Condizionatore con l’arrivo della primavera e l’aumento delle temperature, il confort e la comodità dell’aria condizionata sono un benessere per la salute, ma non dimenticarti della sicurezza.

Una regolare manutenzione dell’impianto di condizionamento e di tutti i suoi componenti è quindi un investimento per la vostra sicurezza e per la salute di tutta la casa.

Come fare manutenzione al condizionatore?

In genere è necessario far controllare il condizionatore almeno una volta all’anno da un tecnico esperto, cosi come per la caldaia e per gli scaldabagni sia centralizzati che singoli.

La primavera e le prime giornate calde sono senza dubbio l’occasione migliore per programmare la manutenzione dell’impianto di condizionamento, oppure sfruttare le offerte climatizzatori.

Offerte Climatizzatore

Prodotto per pulizia condizionatore

Per esseri sicuri e avere una pulizia approfondita, non dovete far altro che munirvi di un panno in micro-fibra, di un prodotto sgrassante per rimuovere lo sporco e l’unto e un buon disinfettante e passarli nella batteria interna del condizionatore.

Il climatizzatore d’aria raffredda la vostra abitazione a un liquido refrigerante, che non evapora nel tempo, essendo un circuito chiuso ed ermetico, ma se dovesse scaricarsi il nostro servizio di ricarica aria condizionata è a vostra disposizione.

Assistenza condizionatore milano

Inoltre, un condizionatore d’aria funziona correttamente solo finché tutte le parti sono lubrificate, dall’olio all’interno del compressore se c’è anche una minima perdita non solo esce il refrigerante, spesso esce anche una piccola quantità di olio.

La lubrificazione si ottiene solo grazie all’olio refrigerante studiato per ogni tipo di gas refrigerante utilizzato. Durante la manutenzione del condizionatore d’aria canalizzato o Split un tecnico dovrà eseguire la disinfezione delle macchine interne per rimuovere batteri e funghi.

Pulizia condizionatore casa

Perciò chi rinuncia a effettuare la regolare manutenzione degli impianti di condizionamento d’aria, rinuncia al comfort di casa o ufficio. Sfrutta le nostre promozionali per effettuare la manutenzione ed avere aria pulita. Lo sapevi cha abbiamo anche condizionatori d’occasione?

Condizionatore senza unita esterna offerte

Condizionatori offerte 2.0 Resco propone una serie di soluzioni per ogni esigenza abitativa. In particolare seguiamo i nostri clienti dalla progettazione, fornitura, e installazione di climatizzatori split, senza unità esterna, canalizzati, a soffitto, a pompa di calore a risparmio energetico inverter.

Abbonamento per macchina interna

BASE climatizzatori

€ 25

Abbonamento per 2 macchina interna e 1 esterna

BASE climatizzatori

€ 25

Richiedi un appuntamento

Offerte clima con sopralluogo gratuito

  • Sopralluogo gratuito
  • Gestione pratiche per cessione del credito
  • Installazione standard
  • 2 anni di garanzia convenzionale

A partire da 629€ anziché 1.798,00€ IVA INCLUSA

Puoi approfittare della cessione del credito se decidi di installare o sostituire il tuo climatizzatore con uno dei modelli da noi proposti.

Grazie alla cessione del credito quindi paghi solo una parte dell’importo totale della fattura:

  1. il 35% nel caso di sostituzione di un climatizzatore a pompa di calore con uno dei modelli omologati ed in classe energetica adeguata.
  2. il 50% nel caso di nuova installazione o sostituzione di un climatizzatore non a pompa di calore.

Caldaie con cessione del credito

Cedi quindi il tuo credito fiscale a 2.0 Resco come forma di pagamento, anziché portarlo in detrazione nei 10 anni successivi all’acquisto. L’IVA è calcolata sull’importo complessivo del bene, pre-cessione del credito.

Il beneficio fiscale e la cessione del credito previsti per Eco-bonus e Bonus Casa saranno disponibili secondo i termini e le condizioni previsti dalla normativa di riferimento, dal “Decreto Requisiti” e dai Provvedimenti emanati dall’Agenzia delle Entrate.

Cessione del credito per ristrutturazioni

Se non aderisci alla cessione del credito, potrai sempre usufruire del supporto per le detrazioni fiscali previste:

  • Detrazione del 65% (Ecobonus) per interventi di risparmio energetico
    Puoi usufruire del 65% di detrazione IRPEF (IRES), se effettui in un’abitazione (o altro locale commerciale come un negozio o un ufficio) un intervento volto al risparmio energetico che prevede la sostituzione dell’impianto di riscaldamento esistente a pompa di calore.
  • Detrazione del 50% (Bonus Casa) per le ristrutturazioni edilizie e manutenzioni straordinarie.
    Puoi usufruire del 50% di detrazione IRPEF se effettui un intervento di manutenzione straordinaria che prevede la nuova installazione di un climatizzatore con pompa di calore.